Copribottoni per camicia

CopribottoniUomo ed eleganza. Un connubio perfetto che ha la propria origine nei secoli più antichi; i re, i duchi e i nobili in generale amavano distinguersi dal resto dei regnanti, la plebe, sfoggiando abiti e gioielli in grado di far trasparire questa eleganza. Eleganza quindi intesa come segno distintivo, ma che al giorno d’oggi può essere (e lo è) alla portata di tutti. Come? Attraverso dei piccoli accorgimenti in grado di cambiare il portamento di una persona.

In alcuni degli articoli precedenti abbiamo trattato l’argomento affrontandone diverse declinazioni, dall’abito al gioiello, passando per il comportamento in generale. Oggi, invece, incentriamo l’attenzione su un oggetto sempre che nel tempo è divenuto sempre più utilizzato dagli uomini per determinate occasioni speciali. Sto parlando dei copribottoni per camicia, degli accessori molto ricercati che daranno un ulteriore tocco di eleganza alla vostra mise.

COSA SONO

Quando si pensa ai copribottoni per camicia il pensiero vola subito ai gemelli da polso; ebbene, si tratta di un ragionamento sbagliato, o perlomeno non esatto al cento per cento. Pur avendo una storia e un’origine molto simile, vi è una sostanziale differenza tra i due: i gemelli vengono utilizzati solo per un particolare tipo di camicia senza bottoni come elemento di congiunzione tra i due lembi, sono un po’ più formali e il loro uso sta leggermente calando. I copribottoni, invece, (come tra l’altro si può evincere dalla parola stessa) nascono per via della forte diffusione di camicie casual e sportive dotate di bottoni e per fare fronte all’esigenza di rivestirli per le occasioni speciali.
Si tratta quindi di piccole coperture, realizzate con i più ricercati materiali e le più disparate fantasie, che appunto vanno a nascondere i bottoni delle camicie all’altezza dei polsi. A questo punto l’eleganza è servita.

Copribottoni fantasia

TIPOLOGIE

Esistono diverse tipologie di copribottoni per camicia. Essi si differenziano tra loro principalmente per il materiale con il quale sono fabbricati, per il colore, il motivo e la fantasia che viene applicata su di essi. Al giorno d’oggi è possibile trovare copribottoni di qualunque tipo, da quello con disegnato un supereroe al modello con raffigurata la marca di un auto sportiva di lusso; moltissimi grossi brand, poi, utilizzano questi accessori come leva di marketing, proponendoli tra i loro prodotti di merchandising. Rimanendo però nell’ambito dell’eleganza, non ci si può discostare dai due materiali preziosi per antonomasia, l’oro e l’argento. Dei copribottoni in oro o in argento sapranno dare quel pizzico di charme desiderato, in maniera fine e non esagerata, senza intaccare quella che è l’essenza dell’eleganza, ma, anzi, andando ad accentuarla.

Insomma, quando non si hanno a disposizione i gemelli da polso o comunque si cerca un qualcosa di più moderno, i copribottoni per camicia diventano la soluzione ideale.

Articoli correlati:

The following two tabs change content below.
Vincenzo Marchese

Vincenzo Marchese

Dottore in Comunicazione e Società. Dinamico e attivo, amante della tecnologia e dello sport. Copywriter e web marketer, esperto in comunicazione, marketing e organizzazione di eventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.